home > News > Diisocianati

Diisocianati

26giugno2023

Dal mese di agosto 2020, a seguito della pubblicazione della modifica del Regolamento REACH (entrato in vigore nel 2006), è stata introdotta la Restrizione n.74, relativa all’utilizzo dei diisocianati.

I diisocianati sono componenti chimici che possono creare problemi di salute a coloro che li utilizzano. Si tratta di sostanze presenti in molti prodotti di comune uso, come ad esempio:

  • le schiume poliuretaniche,
  • i sigillanti,
  • gli adesivi e i rivestimenti,
  • prodotti compositi e vernici.

I comparti più interessati possono essere il comparto dell’edilizia e quello dell’impiantistica.

In base a tale restrizione, tutti i lavoratori che utilizzano prodotti contenenti diisocianati, sia in ambito professionale che industriale, sono obbligati a frequentare entro il 24 agosto 2023 un corso di formazione.

Se la presenza dei diisocianati è superiore alla percentuale del 0,1%, si può cercare di sostituire il prodotto con un altro prodotto di percentuale inferiore. Per conoscere la percentuale dei diisocianati presenti nei prodotti richiedere informazioni ai propri fornitori di materiale. 

Nel caso non fosse possibile procedere alla sostituzione, è necessario seguire, ai sensi del D.Lgs. 81/08, un percorso di valutazione dei rischi, che prevede, oltre all’aggiornamento documentale, anche attività formativa e di addestramento specifica, così come anche sorveglianza sanitaria con individuazione dei soggetti vulnerabili. Se in azienda sono utilizzati prodotti con presenza superiore di 0,1 % di diisocianati (senza che ci sia la possibilità di sostituirli), è obbligatorio formare dipendenti, soci e titolari addetti all'utilizzo.

 

Il prossimo corso sui Di-isocianati si terrà Venerdì 11 Ottobre 2024dalle 13.30 alle 17.30 in Aula Teco.

Se sei interessato visiona il programma del corso in allegato e per iscriverti puoi mandare una mail a kaotar.lekmane@tecoservizi.it

Ti aspettiamo!!!

 

 

Sicurezza

Ambiente