home > News > Modulo OT23 anno 2025 - Riduzione premio INAIL

Modulo OT23 anno 2025 - Riduzione premio INAIL

19giugno2024

L’Inail ha reso disponibile, sul proprio sito istituzionale, il nuovo modello di domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione per l’anno 2025, applicabile in correlazione con gli interventi migliorativi della sicurezza nel luogo di lavoro adottati dalle aziende nel corso dell’anno solare 2024 ed è stata pubblicata anche la nuova guida alla compilazione.

Per rafforzare il modello agevolativo e per dare continuità alle misure di prevenzione già previste, è stata mantenuta la quasi totalità degli interventi presenti nel modulo dello scorso anno, aggiornandoli con le novità normative con alcuni miglioramenti del testo. E’ stata inoltre aggiornata la documentazione probante, che riveste particolare importanza, in quanto va rispettata in modo scrupoloso.

Le modifiche di maggior interesse effettuate nel modello per l’anno 2025 rispetto al modello per l’anno 2024 sono le seguenti. Per rendere il modello maggiormente accessibile alle aziende, sono state individuate solo due macro tipologie di interventi, quelli di tipo “A” (n.39 interventi) e quelli di tipo “B” (n.33 interventi) e sono stati eliminati i punteggi attribuiti a ciascun intervento presenti nel precedente modello.

La classificazione degli interventi nelle due tipologie è stata effettuata in ragione dell’efficacia prevenzionale e dell’onerosità di ciascun intervento. Per accedere al beneficio, in presenza dei requisiti prescritti, l’azienda deve attuare n° 1 intervento di tipo A oppure n° 2 interventi di tipo B.

In considerazione dell’onerosità dell’intervento e delle diverse disponibilità economiche delle aziende che investono in sicurezza, nel modello sono stati individuati anche n. 10 interventi, qualificati come interventi pluriennali, la cui attuazione consente di accedere alla riduzione del tasso medio per prevenzione per due o tre anni, a seconda della valenza prevenzionale dell’intervento, fermo restando la presentazione ogni anno di apposita domanda.

L’istanza deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica, attraverso la sezione Servizi Online presente sul sito www.inail.it, entro e non oltre il 28 febbraio 2025, unitamente alla documentazione probante richiesta dall’Istituto, come da istruzioni contenute nel medesimo modulo.

 

 

Sicurezza

Ambiente